Angebote zu "Isola" (13 Treffer)

Kategorien

Shops

L'Isola misteriosa. The Mysterious Island, Hörb...
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

L'avventura narrata ne "L'isola misteriosa" inizia durante l'assedio di Richmond, nel periodo della Guerra di Secessione americana. Un gruppo di cinque prigionieri civili nordisti decide di fuggire dalla cittàin una maniera coraggiosa e bizzarra: rubando un pallone aerostatico durante un uragano. Essi, dopo giorni di tempesta, naufragano su un'isola vulcanica del Pacifico meridionale non segnata sulle mappe e fuori dalle principali rotte, che chiameranno Isola Lincoln. Grazie al loro ingegno - e a qualche 'intervento misterioso' - riescono ad adattarsi al nuovo ambiente. Tentano di costruire una nave per affrontare il mare, ma si scontrano con le avversità della natura e con una ciurma di pirati. Infine l'isola esplode in un'apocalittica eruzione vulcanica e... Verne ripercorre in questo romanzo il cammino della specie umana dalla preistoria alla moderna tecnologia in un tripudio d'ingegnosità, coraggio e tenacia. La voce di Massimo D'Onofrio rende vivo questo romanzo d'avventura come mai l'avete ascoltato. Insieme a questo titolo potrai ricevere un documento PDF con contenuti extra. Contatta l'Assistenza Clienti per riceverlo. 1. Italian. Massimo D'Onofrio. http://samples.audible.de/bk/narr/000078/bk_narr_000078_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
Il numero fatale (eBook, ePUB)
2,99 € *
ggf. zzgl. Versand

Il racconto prende avvio al tempo in cui a Roma regnava Nerone e l’imperatore era in procinto di divorziare dalla prima moglie Claudia Ottavia per sposare la bellissima Poppea.  Ma il luogo in cui l’autore ci conduce non è la città eterna con i suoi palazzi del potere, bensì la Dalmazia, e più precisamente l’isola di Gissa (l’attuale Pago) circondata dalle acque cristalline dell’Adriatico.  Lì la potente famiglia dei Quirinale ha acquistato ville e poderi, e davanti alla più bella di queste approda in una sera di tempesta  Publio Palpelio Clodio Quirinale, l’ultimo della sua stirpe.  Sulla trireme porta un carico segreto e pericoloso, ma ciò che lo tormenta è dentro di lui, nella mente e nel cuore. Solo con il fedele Lucio Clodio si confiderà, prima di andare incontro al suo destino.  Una vicenda che, seppur concentrata nello spazio di un racconto, ci apre le porte di un passato lontano e ce ne restituisce in pieno il fascino e la grandiosità.

Anbieter: buecher
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
Il numero fatale (eBook, ePUB)
2,99 € *
ggf. zzgl. Versand

Il racconto prende avvio al tempo in cui a Roma regnava Nerone e l’imperatore era in procinto di divorziare dalla prima moglie Claudia Ottavia per sposare la bellissima Poppea.  Ma il luogo in cui l’autore ci conduce non è la città eterna con i suoi palazzi del potere, bensì la Dalmazia, e più precisamente l’isola di Gissa (l’attuale Pago) circondata dalle acque cristalline dell’Adriatico.  Lì la potente famiglia dei Quirinale ha acquistato ville e poderi, e davanti alla più bella di queste approda in una sera di tempesta  Publio Palpelio Clodio Quirinale, l’ultimo della sua stirpe.  Sulla trireme porta un carico segreto e pericoloso, ma ciò che lo tormenta è dentro di lui, nella mente e nel cuore. Solo con il fedele Lucio Clodio si confiderà, prima di andare incontro al suo destino.  Una vicenda che, seppur concentrata nello spazio di un racconto, ci apre le porte di un passato lontano e ce ne restituisce in pieno il fascino e la grandiosità.

Anbieter: buecher
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
Audioguida Berlino, Hörbuch, Digital, 1, 64min
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

Berlino, la Città del nuovo Millennio, è una città dalle mille sfaccettature che, nel corso della storia, è stata sottoposta ad attenta osservazione da parte del mondo intero. Si dice, a ragione, che sia come un libro di storia inciso nella roccia. Scopri Berlino con una visita coinvolgente grazie alla nostra "Audioguida Berlino". È un'occasione unica per ascoltare dei racconti elettrizzanti sui monumenti più belli della città, per conoscere la sua storia intrigante e scoprire la capitale tedesca. Contiene frasi e parole, mappe e foto che ti aiuteranno a orientarti nel corso della tua visita attraverso la città. Nel file PDF, troverai il nostro libro "Audioguida Berlino" con foto e mappe che individuano tutti i monumenti. Inoltre inclusa nel PDF: manuale di conversazione illustrato Italiano-Tedesco per permetterti di comunicare facilmente a Berlino. Contiene più di 400 frasi e parole, classificate chiaramente per argomento, come per esempio viaggi, hotel, servizi, monumenti, mangiare e bere. Dopo l'acquisto, puoi aggiungere comodamente il file PDF alla tua galleria. Per conoscere la città di persona, lasciarti avvolgere dalla sua atmosfera e scoprirne tutti i segreti. Scopri Berlino con noi! L'audio guida ti permetterà di conoscere circa 18 dei monumenti più interessanti: Alexanderplatz; Cattedrale di Berlino; Isola dei musei; Unter den Linden; Gendarmenmarkt; La Porta di Brandeburgo; Il Reichstag; Piazza della Repubblica; Il Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa; La Cancelleria tedesca; Colonna della Vittoria di Berlino; Palazzo Bellevue; La Chiesa commemorativa dell'Imperatore Guglielmo; Kurfürstendamm; Orto Botanico di Berlino; Museo Ebraico di Berlino; Gli Hackesche Höfe; Palazzo di Charlottenburg. Zu diesem Titel erhalten Sie eine PDF-Datei, die nach dem K 1. Italian. Jean Paul Dal Monte. http://samples.audible.de/bk/jour/000079/bk_jour_000079_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
Isola d´Elba 1:15 000
12,00 € *
ggf. zzgl. Versand

Sono sette le isole incluse nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano: come zattere di pietra disseminate nel Tirreno, sono costituite da rocce magmatiche, lave e sedimenti che segnalano la complessa origine geologica che in fasi successive ha portato alla formazione dell'arcipelago. Leggi di piùUna volta emerse, queste terre in mezzo al mare sono diventate la culla di una grande varietà di ambienti naturali. Dalla costa all'entroterra, lo scenario della vegetazione mediterranea riunisce numerosi habitat differenti dove sono custodite specie rare di flora, alcune piante endemiche, esclusive dell'arcipelago o peculiari di singole isole. L'avifauna marina trova idonee nicchie riproduttive lungo le coste sinuose riversandosi negli spazi aperti per trovare il nutrimento. Tra gli uccelli si segnala la presenza del Gabbiano corso, il più raro gabbiano del Mediterraneo, tutelato dalle direttive europee per l'elevato interesse conservazionistico. Le aree insulari interne offrono infine rifugio a molte altre specie animali che talora presentano piccole popolazioni locali con varianti genetiche distintive. Da sempre all'Elba ci si sposta a piedi e su ogni isola dell'Arcipelago Toscano si può camminare con soddisfazione, per questo il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha realizzato questa carta escursionistica generale comprendente la rete sentieristica dell'Elba e delle piccole isole. Salire i pendii, scendere lungo le vallate, raggiungere la costa, attraversare la macchia, inoltrarsi lungo gli antichi viottoli con passo spedito in gruppo e in allegria, diventa un modo coinvolgente per trascorrere un sano tempo libero. Si può anche preferire di compiere escursioni solitarie o con le persone più care per condividere l'intensità e le suggestioni che fanno bene al cuore, camminare è prima di tutto un piacere. Ogni anno lo splendore di fioriture intensamente aromatiche annuncia la primavera della macchia mediterranea. Sui fianchi rocciosi, giorno dopo giorno, si aprono le corolle in una sequenza travolgente di tonalità nella gamma del bianco, del giallo, del rosa e del turchino. Al calore del sole le giovani piante sviluppano loro fragranze che si fondono e si confondono avvolgendo il nostro respiro con folate improvvise di essenze gagliarde. Profumi delicati variano di intensità con il trascorrere delle ore e si riaccendono all'imbrunire con nuovi effluvi particolarmente aromatici. Il risveglio precoce dell'alba, il calore acceso del pieno giorno, la brezza del crepuscolo e il fresco della notte avvolgente creano scenari diversi offrendo infinite opportunità da scoprire attraversando a piedi queste terre straordinarie. Questa carta è stata realizzata in collaborazione con il Parco Nazionale e con il CAI. Essa rappresenta il prodotto cartografico più aggiornato e preciso presente sul mercato. Tutti i sentieri ufficiali del Parco, del CAI, tutti i punti d'interesse, le aree protette a terra e a mare, le informazioni culturali e logistiche. Sentieri: 435 km Strade sterrate: 684 km Strade asfaltate: 440 km Per ulteriori informazioni www.islepark.gov.it

Anbieter: buecher
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
Isola d´Elba 1:15 000
12,40 € *
ggf. zzgl. Versand

Sono sette le isole incluse nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano: come zattere di pietra disseminate nel Tirreno, sono costituite da rocce magmatiche, lave e sedimenti che segnalano la complessa origine geologica che in fasi successive ha portato alla formazione dell'arcipelago. Leggi di piùUna volta emerse, queste terre in mezzo al mare sono diventate la culla di una grande varietà di ambienti naturali. Dalla costa all'entroterra, lo scenario della vegetazione mediterranea riunisce numerosi habitat differenti dove sono custodite specie rare di flora, alcune piante endemiche, esclusive dell'arcipelago o peculiari di singole isole. L'avifauna marina trova idonee nicchie riproduttive lungo le coste sinuose riversandosi negli spazi aperti per trovare il nutrimento. Tra gli uccelli si segnala la presenza del Gabbiano corso, il più raro gabbiano del Mediterraneo, tutelato dalle direttive europee per l'elevato interesse conservazionistico. Le aree insulari interne offrono infine rifugio a molte altre specie animali che talora presentano piccole popolazioni locali con varianti genetiche distintive. Da sempre all'Elba ci si sposta a piedi e su ogni isola dell'Arcipelago Toscano si può camminare con soddisfazione, per questo il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha realizzato questa carta escursionistica generale comprendente la rete sentieristica dell'Elba e delle piccole isole. Salire i pendii, scendere lungo le vallate, raggiungere la costa, attraversare la macchia, inoltrarsi lungo gli antichi viottoli con passo spedito in gruppo e in allegria, diventa un modo coinvolgente per trascorrere un sano tempo libero. Si può anche preferire di compiere escursioni solitarie o con le persone più care per condividere l'intensità e le suggestioni che fanno bene al cuore, camminare è prima di tutto un piacere. Ogni anno lo splendore di fioriture intensamente aromatiche annuncia la primavera della macchia mediterranea. Sui fianchi rocciosi, giorno dopo giorno, si aprono le corolle in una sequenza travolgente di tonalità nella gamma del bianco, del giallo, del rosa e del turchino. Al calore del sole le giovani piante sviluppano loro fragranze che si fondono e si confondono avvolgendo il nostro respiro con folate improvvise di essenze gagliarde. Profumi delicati variano di intensità con il trascorrere delle ore e si riaccendono all'imbrunire con nuovi effluvi particolarmente aromatici. Il risveglio precoce dell'alba, il calore acceso del pieno giorno, la brezza del crepuscolo e il fresco della notte avvolgente creano scenari diversi offrendo infinite opportunità da scoprire attraversando a piedi queste terre straordinarie. Questa carta è stata realizzata in collaborazione con il Parco Nazionale e con il CAI. Essa rappresenta il prodotto cartografico più aggiornato e preciso presente sul mercato. Tutti i sentieri ufficiali del Parco, del CAI, tutti i punti d'interesse, le aree protette a terra e a mare, le informazioni culturali e logistiche. Sentieri: 435 km Strade sterrate: 684 km Strade asfaltate: 440 km Per ulteriori informazioni www.islepark.gov.it

Anbieter: buecher
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
L'altro capo del filo
17,99 € *
ggf. zzgl. Versand

La nuova indagine del commissario Montalbano. A Vigàta si susseguono gli arrivi di migranti e tutto il paese è coinvolto nel dare aiuto. Il commissario e i suoi uomini non si risparmiano. Poi una notte mentre Montalbano è al porto per il consumarsi di una ennesima tragedia del mare, un'altra tragedia lo trascina via dal molo: nella più rinomata sartoria del paese è stata ritrovata la sarta Elena trucidata a colpi di forbici.Una pagina tira l'altra. Eppure la lettura non può che scorrere con lentezza. C'è troppo dolore, c'è troppa disperazione, nel paesaggio di realtà che si va ad attraversare. Il mare è diventato una enorme fossa comune, il teatro acquatile di una immane tragedia di naufraghi: il quadrante acheronteo di violenze, lo specchio deforme attraversato dai fantasmi di quanti hanno sperato nella salvezza della fuga, sebbene pagata con la spoliazione e con gli abusi, con l'urlo raggelato delle madri e il pianto muto dei bambini che non sanno come decifrare l'orrore che si è disegnato nei loro occhi. Con quanta velocità è concesso di leggere la lentezza della sacra rappresentazione dell'esodo di una umanità straziata, tradita dalla storia e offesa dalle politiche del sospetto e dell'egoismo? A Vigàta, Montalbano è impegnato nella gestione degli sbarchi, nei soccorsi ai migranti, nello smascheramento degli scafisti. Ha la collaborazione del commissariato, di vari volontari, e di due traduttori di madrelingua. Si prodigano tutti. Si sacrificano, tra tenacia e spossatezza. Catarella si intenerisce, si infervora, e mette a disposizione delle operazioni caritatevoli la sua innocente quanto fragorosa rusticità. Il lettore procede, compunto, con il passo del pellegrino. E non si accorge che dietro le pagine si sta armando un romanzo perfettamente misterioso. Persino Montalbano viene colto di sorpresa. L'arrivo felpato del delitto gli dà il soprassalto. Si ritrova all'improvviso con un "gomitolo" in mano, inestricabile, che pretende di interagire con i suoi sogni abitati in quei giorni da gatti arruffati, pronti alla zampata, o che con negligente sicurezza giocano a liberare il bandolo di una palla di filo. In questo romanzo, che sempre più illividisce, anche gli oggetti stanno in agguato. E i dettagli appaiono foschi; e tali da darsi in associazioni del tutto imprevedibili. È stata trucidata una sarta, vedova, che la comunità vigatese rispetta per la sua bellezza portata con garbo e semplicità; e per la misurata riservatezza della sua vita. Ha avuto sì amori clandestini, ma placidi e sommessi, contornati di tenace amicizia o di domestica cordialità. Lo sgomento è generale. Persino l'ispido medico legale, Pasquano, si ammorbidisce davanti a un omicidio così inspiegabile.Montalbano si isola nell'architettura di silenzio del luogo del delitto. Stenta ad afferrare un'intuizione, che scivolosa gli serpeggia nel pensiero. Stenografa mentalmente le sue sensazioni. Le ricompone in uno spettacolo mentale che fa scorrere come un film. Agguanta alla fine la supposizione. Le reliquie, sopravvissute al passaggio tumultuoso dell'ombra assassina, portano all'evidenza di quel sudario di memorie dentro il quale la vittima si era cucita in complicata e generosa solitudine; e conducono alla soluzione del giallo.

Anbieter: buecher
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
L'altro capo del filo
17,99 € *
ggf. zzgl. Versand

La nuova indagine del commissario Montalbano. A Vigàta si susseguono gli arrivi di migranti e tutto il paese è coinvolto nel dare aiuto. Il commissario e i suoi uomini non si risparmiano. Poi una notte mentre Montalbano è al porto per il consumarsi di una ennesima tragedia del mare, un'altra tragedia lo trascina via dal molo: nella più rinomata sartoria del paese è stata ritrovata la sarta Elena trucidata a colpi di forbici.Una pagina tira l'altra. Eppure la lettura non può che scorrere con lentezza. C'è troppo dolore, c'è troppa disperazione, nel paesaggio di realtà che si va ad attraversare. Il mare è diventato una enorme fossa comune, il teatro acquatile di una immane tragedia di naufraghi: il quadrante acheronteo di violenze, lo specchio deforme attraversato dai fantasmi di quanti hanno sperato nella salvezza della fuga, sebbene pagata con la spoliazione e con gli abusi, con l'urlo raggelato delle madri e il pianto muto dei bambini che non sanno come decifrare l'orrore che si è disegnato nei loro occhi. Con quanta velocità è concesso di leggere la lentezza della sacra rappresentazione dell'esodo di una umanità straziata, tradita dalla storia e offesa dalle politiche del sospetto e dell'egoismo? A Vigàta, Montalbano è impegnato nella gestione degli sbarchi, nei soccorsi ai migranti, nello smascheramento degli scafisti. Ha la collaborazione del commissariato, di vari volontari, e di due traduttori di madrelingua. Si prodigano tutti. Si sacrificano, tra tenacia e spossatezza. Catarella si intenerisce, si infervora, e mette a disposizione delle operazioni caritatevoli la sua innocente quanto fragorosa rusticità. Il lettore procede, compunto, con il passo del pellegrino. E non si accorge che dietro le pagine si sta armando un romanzo perfettamente misterioso. Persino Montalbano viene colto di sorpresa. L'arrivo felpato del delitto gli dà il soprassalto. Si ritrova all'improvviso con un "gomitolo" in mano, inestricabile, che pretende di interagire con i suoi sogni abitati in quei giorni da gatti arruffati, pronti alla zampata, o che con negligente sicurezza giocano a liberare il bandolo di una palla di filo. In questo romanzo, che sempre più illividisce, anche gli oggetti stanno in agguato. E i dettagli appaiono foschi; e tali da darsi in associazioni del tutto imprevedibili. È stata trucidata una sarta, vedova, che la comunità vigatese rispetta per la sua bellezza portata con garbo e semplicità; e per la misurata riservatezza della sua vita. Ha avuto sì amori clandestini, ma placidi e sommessi, contornati di tenace amicizia o di domestica cordialità. Lo sgomento è generale. Persino l'ispido medico legale, Pasquano, si ammorbidisce davanti a un omicidio così inspiegabile.Montalbano si isola nell'architettura di silenzio del luogo del delitto. Stenta ad afferrare un'intuizione, che scivolosa gli serpeggia nel pensiero. Stenografa mentalmente le sue sensazioni. Le ricompone in uno spettacolo mentale che fa scorrere come un film. Agguanta alla fine la supposizione. Le reliquie, sopravvissute al passaggio tumultuoso dell'ombra assassina, portano all'evidenza di quel sudario di memorie dentro il quale la vittima si era cucita in complicata e generosa solitudine; e conducono alla soluzione del giallo.

Anbieter: buecher
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot
Isola d´Elba 1:15 000
17,90 CHF *
zzgl. 3,50 CHF Versand

Sono sette le isole incluse nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano: come zattere di pietra disseminate nel Tirreno, sono costituite da rocce magmatiche, lave e sedimenti che segnalano la complessa origine geologica che in fasi successive ha portato alla formazione dell’arcipelago. Leggi di piùUna volta emerse, queste terre in mezzo al mare sono diventate la culla di una grande varietà di ambienti naturali. Dalla costa all’entroterra, lo scenario della vegetazione mediterranea riunisce numerosi habitat differenti dove sono custodite specie rare di flora, alcune piante endemiche, esclusive dell’arcipelago o peculiari di singole isole. L’avifauna marina trova idonee nicchie riproduttive lungo le coste sinuose riversandosi negli spazi aperti per trovare il nutrimento. Tra gli uccelli si segnala la presenza del Gabbiano corso, il più raro gabbiano del Mediterraneo, tutelato dalle direttive europee per l’elevato interesse conservazionistico. Le aree insulari interne offrono infine rifugio a molte altre specie animali che talora presentano piccole popolazioni locali con varianti genetiche distintive. Da sempre all’Elba ci si sposta a piedi e su ogni isola dell’Arcipelago Toscano si può camminare con soddisfazione, per questo il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha realizzato questa carta escursionistica generale comprendente la rete sentieristica dell’Elba e delle piccole isole. Salire i pendii, scendere lungo le vallate, raggiungere la costa, attraversare la macchia, inoltrarsi lungo gli antichi viottoli con passo spedito in gruppo e in allegria, diventa un modo coinvolgente per trascorrere un sano tempo libero. Si può anche preferire di compiere escursioni solitarie o con le persone più care per condividere l’intensità e le suggestioni che fanno bene al cuore, camminare è prima di tutto un piacere. Ogni anno lo splendore di fioriture intensamente aromatiche annuncia la primavera della macchia mediterranea. Sui fianchi rocciosi, giorno dopo giorno, si aprono le corolle in una sequenza travolgente di tonalità nella gamma del bianco, del giallo, del rosa e del turchino. Al calore del sole le giovani piante sviluppano loro fragranze che si fondono e si confondono avvolgendo il nostro respiro con folate improvvise di essenze gagliarde. Profumi delicati variano di intensità con il trascorrere delle ore e si riaccendono all’imbrunire con nuovi effluvi particolarmente aromatici. Il risveglio precoce dell’alba, il calore acceso del pieno giorno, la brezza del crepuscolo e il fresco della notte avvolgente creano scenari diversi offrendo infinite opportunità da scoprire attraversando a piedi queste terre straordinarie. Questa carta è stata realizzata in collaborazione con il Parco Nazionale e con il CAI. Essa rappresenta il prodotto cartografico più aggiornato e preciso presente sul mercato. Tutti i sentieri ufficiali del Parco, del CAI, tutti i punti d’interesse, le aree protette a terra e a mare, le informazioni culturali e logistiche. Sentieri: 435 km Strade sterrate: 684 km Strade asfaltate: 440 km Per ulteriori informazioni www.islepark.gov.it

Anbieter: Orell Fuessli CH
Stand: 02.06.2020
Zum Angebot