Angebote zu "Sino" (11 Treffer)

Kategorien

Shops

Cenni Sulla Storia Del Commercio Dalle Epoche P...
19,19 € *
ggf. zzgl. Versand

Erscheinungsdatum: 07.03.2020, Medium: Taschenbuch, Einband: Kartoniert / Broschiert, Titel: Cenni Sulla Storia Del Commercio Dalle Epoche Più Remote Sino All'anno 1844, Titelzusatz: :Tratti Dagli Studi Sopra La Storia Universale Del Professore Lugnani:, Verlag: HardPress Publishing, Sprache: Italienisch, Schlagworte: HISTORY // General, Rubrik: Geschichte, Seiten: 132, Informationen: Paperback, Gewicht: 203 gr, Verkäufer: averdo

Anbieter: averdo
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Il cileno errante, Hörbuch, Digital, 1, 25min
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

Si conosce lo scrittore, si sono lette le sue opere. Ma cosa sappiamo veramente di Luis Sepúlveda, l'uomo? Pino Cacucci, amico e traduttore, il viejo pendejo della sua esistenza, ripercorre le tappe della vita dell'uomo senza sosta, sempre attivo in politica, mai fermo in un luogo soltanto. Dalle radici anarchiche del nonno paterno ai primi anni nel PC Cileno, alle trasferte in Russia sino alla clandestinità e all'esilio; dettagli di una vita che è possibile raccontare davvero solo a chi ti è vicino. Tratto da "Camminando" pubblicato da Feltrinelli. Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale. 1. Italian. Antonio Carli. http://samples.audible.de/bk/asit/000288/bk_asit_000288_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Mao Zedong: Biografie Storiche, Hörbuch, Digita...
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

La figura di Mao Zedong è rappresentativa della Cina e del suo cambiamento avvenuto nell'ultimo secolo. Intellettuale, leader ma soprattutto politico di spicco e dalle grandi vedute, Mao ha rappresentato per il suo paese la speranza di vivere in un mondo nuovo, libero dal giogo imperiale. Purtroppo, come spesso accade anche agli uomini ricchi di ideali, una volta al potere, anche Mao mise in atto politiche che non sempre si rivelarono vincenti: il fallimento del "grande balzo in avanti" e della rivoluzione culturale piegarono la Cina e lasciarono nella sua storia una ferita difficile da rimarginare. Ciò che resta di lui è il ricordo mitico di un uomo che, partendo da umili origini, fu in grado di guidare un grande paese e di stabilire una forma di governo che per certi versi dura, nonostante le contraddizioni, sino ai nostri giorni. Questo audioBook racconta le vicende della vita, gli incontri fondamentali che hanno condizionato le sue scelte, gli anni delle battaglie e della gloria, e quelli del declino, ed è arricchito da contributi originali tratti dai suoi scritti. 1. Italian. Roberta Furlan, Luca Muschio. http://samples.audible.de/bk/gomo/000607/bk_gomo_000607_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Il conflitto in Tibet: Audionews, Hörbuch, Digi...
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

In questo approfondimento ripercorriamo la storia del conflitto sino-tibetano, che da decenni macchia le vite e le speranze di un popolo. Nel 1950, il Partito Comunista Cinese lanciò l'invasione del Tibet. Dal punto di vista dei tibetani, questa invasione interruppe secoli di nazione indipendente. Per i cinesi, invece, si trattava della ripresa del controllo di una parte del loro territorio sovrano, che era stata loro strappata nell'ultimo secolo dagli imperialismi stranieri e dalle guerre civili. Di conseguenza, negli anni successivi il Dalai Lama fu costretto a lasciare il Tibet per stabilirsi nell'India del Nord. Il processo di pace in Tibet smise di essere una questione di mera politica interna cinese nel momento stesso in cui il Dalai Lama, massima autorità tibetana, dovette esiliarsi. Da allora ci fu una linea chiara di demarcazione fra le due parti in conflitto: da un lato la posizione monolitica della Cina e dall'altro le rivendicazioni dei tibetani, rappresentate dal Dalai Lama in esilio e supportate dalla maggior parte delle potenze occidentali. Dal 1959, la Cina e il Tibet competono internazionalmente per legittimare la propria interpretazione della storia, in un conflitto logorante, che sembra ancora molto lontano dall'agognata soluzione pacifica. Il governo cinese sostiene che il popolo tibetano viveva schiacciato dagli abusi di un sistema feudale e di servitù e che loro l'hanno liberato. Dal suo esilio, il governo tibetano controbatte che il Tibet sta subendo una colonizzazione culturale e innumerevoli violazioni dei diritti umani. 1. Italian. Maurizio Cardillo. http://samples.audible.de/bk/arit/000255/bk_arit_000255_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Memorie della Grande Mademoiselle, Hörbuch, Dig...
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

Mademoiselle de Montpensier (1627-1693), cugina di Luigi XIV, era fiera di essere più francese di lui (Luigi aveva madre spagnola), più Borbone (i suoi genitori appartenevano entrambi a quella famiglia) e più parigina (era nata al Louvre, non a Saint-Germain come Luigi). Era una donna sportiva, casta, energica e impulsiva, a volte fino alla balordaggine.Dovette vergognarsi di suo padre, il debole e intrigante duca di Orléans, fratello di Luigi XIII, ma non si rassegnò: nei torbidi tempi della Fronda, si buttò a surrogarlo come poteva sui campi di battaglia, sino a far cannoneggiare le truppe reali dagli spalti della Bastiglia.Le sue amiche guerreggiavano semmai nelle alcove, e lei del resto era "il miglior partito d'Europa", grazie al suo favoloso patrimonio. Infatti doveva diventare regina di Francia o Inghilterra o Spagna o Ungheria o Portogallo o sacra romana imperatrice. Invece restò zitella; anzi, si spinse persino a teorizzare contro il matrimonio. Infine, troppo tardi, s’innamorò perdutamente di uno spiantato cadetto di Guascogna, gran giocatore dei più pericolosi azzardi, che per sua fortuna le vietarono d’impalmare.La Montpensier era agli antipodi delle "précieuses" del suo tempo; ma occupò un posto onorevole nella civiltà colta e raffinata dei salotti parigini. È considerata dalle femministe americane una loro antesignana. Sia vero o no, sembra fatta apposta per sfatare la curiosa leggenda che la donna sia debole. Mademoiselle è di radica ben forte e tenace: tocca agli uomini che le stanno intorno di misurarsi con lei, e di uscirne malconci.La traduzione originale di Serafino Balduzzi rende giustizia alla freschezza e alla immediatezza della sua prosa.Arricchiscono l’opera delle note storiche, alcune memorie di saint Simone e un breve scritto di Saint Beuve su Mademoiselle. Please note: This audiobook is in Italian. 1. Italian. Silvia Cecchini. http://samples.audible.de/bk/glip/000219/bk_glip_000219_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Dalla torre cade un suono di bronzo
58,90 CHF *
ggf. zzgl. Versand

Questo libro vuole essere un viaggio tra archeologia, mito ed ermetismo alla ricerca delle radici del Palio e della stessa Siena, dai giochi ippici etruschi del Lusus Troiae sino alle giostre medievali, in un labirinto di suggestioni, di simboli e di misteri. Dalla leggenda dei mitici fondatori Senio ed Aschio al simbolismo delle tarsie del Duomo, dal culto della Vergine ed alle sue radici pagane al leggendario fiume Diana, dalla battaglia di Montaperti alla simbologia degli emblemi delle Contrade, dalle lastre fittili etrusche di Murlo e dalle pitture di Chiusi e di Tarquinia sino alla passeggiata storica, questo agile libro condurrà il lettore alla scoperta degli aspetti meno noti della storia della città della Balzana, luminosa e oscura come il bianco e il nero della sua insegna. Il mistero della città viene dalle sue strade, strette, curve, girate le une sulle altre, a forma di spirale o di chiocciola; o, se vogliamo prendere il paragone più vieto, dei petali d'una rosa che si coprono con i loro strati. (Guido Piovene)

Anbieter: Orell Fuessli CH
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Cappelletti, L: Lucani e Brettii
101,00 CHF *
ggf. zzgl. Versand

Al V sec.a.C. risalgono le prime attestazioni relative all'esistenza politica dei Lucani. I Brettii, invece, entrano nella storia pi¿ tardi, verso la met¿el IV sec.a.C. A partire da queste date si svolge la vicenda storica di questi due popoli ripercorsa nel presente volume, che dalle prime fasi di contatto culturale e conflitto militare con il vicino mondo magnogreco sino allo scontro con Roma al fianco di Annibale nel III sec.a.C. costituirono due degli stati pi¿ potenti e pi¿ temibili dell'Italia antica. Si sono volute indagare poi le organizzazioni federali alla guida ed alla base della potenza di entrambi i popoli. Attraverso gli autori antichi ed il materiale archeologico lato sensu ¿tato possibile ricostruire un quadro delle strutture e modi di funzionamento delle due Leghe. Dal contenuto: Magna Grecia nel V-IV sec.a.C. - Lucani e Brettii nel IV-III sec.a.C. - Archidamo III - Alessandro il Molosso - Cleonimo - Agatocle - Lucani e Brettii alleati di Pirro contro Roma - Lucani e Brettii alleati di Annibale - Lega dei Lucani - Lega dei Brettii - Le monetazioni federali - Organi e magistrature federali.

Anbieter: Orell Fuessli CH
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Dalla torre cade un suono di bronzo
31,99 € *
ggf. zzgl. Versand

Questo libro vuole essere un viaggio tra archeologia, mito ed ermetismo alla ricerca delle radici del Palio e della stessa Siena, dai giochi ippici etruschi del Lusus Troiae sino alle giostre medievali, in un labirinto di suggestioni, di simboli e di misteri. Dalla leggenda dei mitici fondatori Senio ed Aschio al simbolismo delle tarsie del Duomo, dal culto della Vergine ed alle sue radici pagane al leggendario fiume Diana, dalla battaglia di Montaperti alla simbologia degli emblemi delle Contrade, dalle lastre fittili etrusche di Murlo e dalle pitture di Chiusi e di Tarquinia sino alla passeggiata storica, questo agile libro condurrà il lettore alla scoperta degli aspetti meno noti della storia della città della Balzana, luminosa e oscura come il bianco e il nero della sua insegna. Il mistero della città viene dalle sue strade, strette, curve, girate le une sulle altre, a forma di spirale o di chiocciola; o, se vogliamo prendere il paragone più vieto, dei petali d'una rosa che si coprono con i loro strati. (Guido Piovene)

Anbieter: Thalia AT
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot
Cappelletti, L: Lucani e Brettii
72,95 € *
ggf. zzgl. Versand

Al V sec.a.C. risalgono le prime attestazioni relative all'esistenza politica dei Lucani. I Brettii, invece, entrano nella storia pi¿ tardi, verso la met¿el IV sec.a.C. A partire da queste date si svolge la vicenda storica di questi due popoli ripercorsa nel presente volume, che dalle prime fasi di contatto culturale e conflitto militare con il vicino mondo magnogreco sino allo scontro con Roma al fianco di Annibale nel III sec.a.C. costituirono due degli stati pi¿ potenti e pi¿ temibili dell'Italia antica. Si sono volute indagare poi le organizzazioni federali alla guida ed alla base della potenza di entrambi i popoli. Attraverso gli autori antichi ed il materiale archeologico lato sensu ¿tato possibile ricostruire un quadro delle strutture e modi di funzionamento delle due Leghe. Dal contenuto: Magna Grecia nel V-IV sec.a.C. - Lucani e Brettii nel IV-III sec.a.C. - Archidamo III - Alessandro il Molosso - Cleonimo - Agatocle - Lucani e Brettii alleati di Pirro contro Roma - Lucani e Brettii alleati di Annibale - Lega dei Lucani - Lega dei Brettii - Le monetazioni federali - Organi e magistrature federali.

Anbieter: Thalia AT
Stand: 03.06.2020
Zum Angebot